Navigando sul nostro sito accetta l'uso delle cookies per favorire l'analisi, il contenuto personalizzato e la pubblicità. Per maggiori informazioni, visita la nostra Politica di Cookies.Accetta ok
GIUNTI IDRODINAMICI A RIEMPIMENTO VARIABILE - KSL TRANSFLUID
GIUNTI IDRODINAMICI A RIEMPIMENTO VARIABILE - KSL TRANSFLUID
Da convenire
Chiedere informazioni
Aggiungere ai favoriti

GIUNTI IDRODINAMICI A RIEMPIMENTO VARIABILE - KSL TRANSFLUID

  • Tempi di consegna:sotto richiesta
Prezzo da concordare
IVA non inclusa
Descrizione di

GIUNTI IDRODINAMICI A RIEMPIMENTO VARIABILE - KSL TRANSFLUID

:
FUNZIONAMENTO
Come avviatore
Queste importanti funzioni possono essere realizzate grazie ad un sistema molto semplice: l'olio, vettore della potenza, viene prelevato dal serbatoio da un'elettropompa ed inviato nel circuito di lavoro del giunto; da qui fuoriesce, attraverso appositi orifizi ricavati sulla periferia del circuito e ritorna nel serbatoio.

Come variatore
Variando, per mezzo di un piccolo convertitore di frequenza, la velocità dell'elettropompa e quindi la quantità di olio nel circuito di lavoro, oltre ad ottenere un preciso controllo del tempo di avviamento della macchina condotta, se ne ottiene anche la variazione di velocità.

Disinnesto e limitazione di coppia
Oltre alle caratteristiche di limitazione di coppia tipiche dei giunti idrodinamici, il KSL, per mezzo di apposite valvole di scarico rapido, consente di disconnettere rapidamente la macchina condotta dal motore. Riassumendo si possono ottenere:
- avviamento graduale
- variazione di velocità
- limitazione di coppia
- disinnesto

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

- Gruppo di lancio ausiliario
Nel caso di motore elettrico, invece che utilizzare i sistemi tradizionali, come l'avviamento stella-triangolo, è possibile installare a bordo del KSL un motore di lancio collegato all'albero di entrata. In tal modo il rotore del motore elettrico viene accelerato fino alla velocità di regime e quindi alimentato in corto circuito eliminando così qualsiasi picco di corrente.

- Avviamento graduale della macchina condotta
Il KSL passa gradualmente da completamente vuoto a completamente pieno. Questo garantisce un avviamento molto dolce della macchina condotta. Per di più, con macchine ad inerzia particolarmente elevata, è possibile impostare una rampa di avviamento sul convertitore di frequenza in modo da regolare con precisione la coppia nella fase di accelerazione. In entrambi i casi si possono ottenere avviamenti che non superano il 100% dell?assorbimento di corrente del motore principale.

- Accurata variazione della velocità
Operando manualmente o attraverso apposito segnale sul convertitore di frequenza, viene regolata la velocità in uscita. Tale velocità può essere impostata dall'operatore o dal sistema di controllo.

- Assorbimento delle vibrazioni
Il KSL è un giunto idrodinamico per cui espleta tutte le funzioni caratteristiche di questo tipo di trasmissione; una delle più importanti è proprio quella di eliminare le vibrazioni torsionali, proteggendo l'eventuale riduttore ed il motore, sia esso elettrico che endotermico.

- Protezione dai sovraccarichi
Funzione tipica del giunto idrodinamico. Inoltre installando le valvole a scarico rapido, è possibile disinnestare il motore della macchina condotta in pochi secondi.

- Alto rendimento
Rispetto ad un giunto idrodinamico a riempimento costante, il KSL ha una maggiore quantità di olio nel circuito di lavoro consentendo quindi un minore scorrimento a regime.

- Tenute rotanti a labirinto
Rendono il KSL una macchina a basso livello di manutenzione.

- Facile manutenzione
Grazie al disegno della sua struttura, è possibile sostituire l'intero gruppo interno rotante senza spostare ne il motore ne la macchina condotta, quindi senza rifare gli allineamenti.

APPLICAZIONI PRINCIPALI
- Come avviatore: mulini, frantumatori, trasportatori, ventilatori, pompe, compressori, macchine centrifughe, mescolatori, generatori, eliche di propulsione.

- Come variatore: pompe e compressori centrifughi, ventilatori.

SELEZIONE
Per una corretta selezione, è necessario conoscere i seguenti dati:
- potenza e velocità del motore
- macchina condotta: tipo, potenza, velocità
- campo di variazione della velocità
- condizioni ambientali
- caratteristiche dell'acqua per lo scambiatore
- configurazione di montaggio
- dimensione e tolleranze albero motore e condotto
(Vedere di più...)
ID prodotto: 266214 | Venduto da Fornitore esterno
  • Data di pubblicazione del prodotto 12/08/2009
  • -
  • Modificato dal venditore 19/03/2014
(Vedere di più...)
Richiedi un preventivo personalizzato a produttore
I Suoi dati di contatto Modificare dati | Cambia utente
  • Ha dimenticato la password?
  • Non specificato
  • Mi interessano: unità
Facendo click su "Chiedere informazioni" dichiara di accettare le Condizioni d'uso e Politica sulla privacy.
Il formulario di contatto contiene degli errori, La preghiamo di controllarlo
Prodotti correlati a

GIUNTI IDRODINAMICI A RIEMPIMENTO VARIABILE - KSL TRANSFLUID